Siamo circondati!!11!!!



Attenzione: ci sono in giro pericolosi sovversivi, abilmente nascosti tra la gente. Predicano il dialogo e il confronto pacifico, anche aspro ma nonviolento. E lo praticano. Queste “forze del disordine” sono difficili da individuare immediatamente, perché non si svelano subito a chiunque. Ma se interrogati con le tecniche giuste (conversazioni di una durata accettabile, risposte reali alla domanda “come stai” ecc.) pian piano svelano la loro vera natura. 

Dotati di capacità di resistenza al rumore di fondo del mondo superiori alla media, si caratterizzano per un’altra pericolosa caratteristica eversiva: l’autoironia. Come un duello all’arma bianca, ma senza spargimento di sangue, risolvono con una battuta le più noiose querelles sul nascere; in molti si chiedono come questa sorta di arma batteriologica potrebbe essere diffusa in tutto  il pianeta, per modificare le sorti dell’umanità.

Inoltre, spesso costoro fanno proselitismo approfittando subdolamente dei media “virali”, e come tutti i movimenti davvero rivoluzionari, all’inizio sono in netta minoranza. Ora cominciano a crescere di numero, nell’ombra, nonostante spesso li si prenda  per pazzi visionari o si tenda a chiedere loro “ma ti senti bene?”.
Stanno bene, tranquilli. E sono reali. Ecco perché dobbiamo cercare di localizzarli, accerchiarli…e farci spiegare come fanno, per poi imitarli.

Etichette: , , ,