Auguri,anche se.

Anche se non sopportiamo più le luminarie, il panettone, i parenti serpenti;
anche se avremmo voluto un regalo diverso, o almeno uno basti chi siara e invece niente; anche se siamo soli, e pagheremmo perfino per qualche parente serpente e invece è sempre meglio soli che male accompagnati; anche se ci viene la malinconia; anche se i servizi del telegiornale sui "riti del Natale" ci fanno incazzare; anche se vorremmo essere in un paese civile, anche se abbiamo messo su quei 3 chili che non riusciamo a buttare giù e non abbiamo nessuna intenzione di fare buoni propositi per il nuovo anno; anche se vorremmo qualcuno da amare, e intorno c'è il deserto del Gobi, o forse diciamocelo siamo anche noi che non ne abbiamo più voglia; anche se il rosso non ci dona; anche se la cremina sul panettone non ci è mai piaciuta e a ben vedere neppure il panettone; anche se ci rendiamo conto che sentiamo il cugino Pinuccio solo in questa occasione e ci chiama sempre lui nonotante le insistenze di nostra madre; anche se i bambini hanno piagnucolato per tutta la cena, anche se ci sentiamo distrutti; anche se per fortuna ci sono gli amici che fanno da famiglia allargata, anche se e nonostante e proprio per tutto questo, speriamo di passare un buon Natale e affini, o almeno di sopravvivere :-)

Etichette: , , , ,