La risposta è esatta!

Televisione della prima serata. Quiz televisivo con domande che spaziano dallo Shuttle all'armata Rossa passando per le acqueforti. Rimango seduta a fissare lo schermo, ipnotizzata dal fintogiovane concorrente che sostiene di non sapere chi è il protagonista dell'horror "Halloween" e neanche il primo marito di Liz Taylor. Mi sento in un altro mondo, in un'altra dimensione, forse mi hanno scaraventata dentro "Halloween" e non me ne sono accorta. Le giovanissime veline, rimbrottate dal conduttore, ammiccano in favore di telecamera mentre azzardano le risposte e si aggiustano il push up. Il conduttore invoca Mike Bongiorno, santo nemmeno troppo laico del tubo catodico.
Mentre un leggero stordimento mi fa desiderare un'overdose dell'immarcescibile Superquark, capisco con una illuminazione quasi divina perchè la televisione italiana esiste.
A confronto del concorrente occhialuto che saluta i bambini a casa e intona la canzonetta della Befana, ci sentiamo tutti più normali, e migliori!

Etichette: , ,