Nulla mi lega a nulla.


Nulla mi lega a nulla.
Voglio cinquanta cose allo stesso tempo.
Bramo con un'angoscia di fame di carne
quel che non so cosa sia-
definitivamente l'indefinito.
dormo irrequieto e vivo in un irrequieto sognare
Di chi dormeirrequieto, mezzo sognando.


(Fernando Pessoa, da Lisbon Revisited - Poesie di Álvaro de Campos)

(perchè anche nell'irrequieta corsa in mezzo e verso le cinquanta cose allo stesso tempo, la poesia trova il modo di infilarsi sempre).

(La foto è di F.Sanna)

Etichette: ,